Il gruppo d’incontro

I GRUPPI DI INCONTRO SECONDO L’APPROCCIO CENTRATO SULLA PERSONA

di  Psicologa, specializzanda in Psicoterapia secondo l’Approccio centrato sulla persona

 

Nati all’interno dell’Approccio Centrato sulla Persona (ACP) ad opera dello psicologo statunitense Carl Rogers, i Gruppi d’Incontro sono esperienze di gruppo, rivolti alla crescita personale e allo sviluppo di competenze relazionali e comunicative, che nel corso degli anni hanno trovato applicazione in svariati contesti, rilevando un intrinseco potere terapeutico.

Seduti in cerchio e liberi di comunicare, in un clima di fiducia, accettazione positiva incondizionata ed empatia, i membri trovano l’occasione di vivere relazioni autentiche in cui incontrare l’altro e conoscere se stessi, attraverso l’ascolto profondo e la condivisione.

Il facilitatore, senza l’utilizzo di specifiche tecniche psicologiche, ma solo attraverso il proprio modo di essere nella relazione e l’esperienza estemporanea vissuta nell’incontro con gli altri membri, ha il compito di creare questo spazio contenitivo ideale, accogliente e non giudicante in cui la persona, come in un protettivo grembo materno può rivelarsi, crescere e percorrere un cammino verso la scoperta di se stessa e dell’altro.

Alla base di tale processo vi è la fiducia nella tendenza attualizzante, che secondo Carl Rogers è una forza innata e naturale, che guida ogni singolo essere e il gruppo stesso verso la propria autorealizzazione.

Gruppi d’incontro in gravidanza e nel puerperio

Per queste sue caratteristiche il Gruppo d’Incontro Rogersiano, è uno spazio ideale in cui futuri mamme e papà e neogenitori possono vivere la propria esperienza nei periodi di gravidanza e puerperio, per sviluppare insieme le competenze necessarie alla relazione col bambino, ma anche condividendo col gruppo, pensieri, aspettative, gioie e timori o trovando in esso risposte, supporto e risorse necessarie ad affrontare con consapevolezza un’esperienza di vita così importante come il “diventare genitori”.

Gruppi d’incontro per donne

Ricordando gli antichi cerchi lunari, i gruppi d’incontro rivolti alle donne nelle sue varie fasi ed età della vita, sono invece un’occasione importante per riscoprire insieme il proprio potere femminile, condividendo, scoprendo e comprendendo col gruppo il significato profondo dell’essere donna, in ogni suo ruolo.

A Sesto Fiorentino (FI) e a Ponte a Egola (Pisa) la dr.ssa Monica Benelli organizza gruppi di incontro, articolati in un numero specifico di sessioni, ciascuna di 90 minuti per due volte al mese, con cadenza quindicinale.

Per informazioni: monica.benelli[at]hotmail.it ; Tel: 3661117532

Il gruppo d’incontro
5 1 voti